Facciamo il punto sulla fotografia con Alessio Buonazia

Facciamo il punto sulla fotografia con Alessio Buonazia

Una serata dedicata a rispondere ad alcune domande che spesso ci vengono in mente. Alessio Buonazia, nostro socio e fotografo professionista e stampatore, con esperienza ultra decennale nel settore della Fotografia d’Arte e nella formazione , ci aiuterà a fare il punto sulla fotografia odierna.

Facciamo il punto sulla fotografia con Alessio Buonazia
Facciamo il punto sulla fotografia con Alessio Buonazia

Venerdì 7 febbraio 2020 ore 20:30 in Piazza Spadolini 3 a Bologna presso il Graf San Donato, svilupperà questi argomenti:

  • Tecnologia vs conoscenze tecnologiche degli utenti: tanto più aumenta la tecnologia a disposizione tanto diminuisce la capacità dell’utente medio di sfruttare le tecnologie
  • Differenza tra fotografia e immagine
  • La nitidezza è un concetto borghese (Henri Cartier-Bresson)
  • Fotografia Lo-Fi e fotografia HD
  • L’illusione dei social di essere bravi fotografi (o fotografi) e non produttori di immagini (influencer)
  • L’importanza di confrontarsi e l’autocritica
  • Tendenze della fotografia moderna (mood color)
  • Aspetti e motivazioni personali per cui si fotografa e si investe in attrezzature fotografiche
  • Come si evolvono i sensori delle macchine fotografiche e come interagisce il firmware con essi
  • Consapevolezza di ciò che si sta facendo (scattare a caso o progettualità)
  • Perchè stampare una fotografia o relegare allo spazio cloud o HD un’immagine

Con l’occasione Alessio ci presenterà la nuova Panasonic S1 e la tecnologia pixel shift.

Le opere di Alessio sono presenti in collezioni private, ha partecipato a diversi momenti espositivi singolarmente e in collettive sia in Italia che all’estero. I suoi lavori si possono vedere su http://portfolio.fotocommunity.it/alessioblve e ps://www.flickr.com/people/buonazia/

In loco si raccoglie un contributo a copertura delle spese vive quali affitto sala e buffet.

Per una migliore organizzazione vi chiediamo gentilmente di confermare la propria presenza tramite messaggio WhatsApp, in modo da poter organizzare la serata. Non saranno considerate “adesione” i parteciperò messi a questo evento su FB.

Per partecipare bisogna essere soci dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma e in regola con il tesseramento dell’anno 2020. Per potersi tesserare, sul sito dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, alla pagina  Tesseramento si trovano tutte le informazioni e i vantaggi.
Alla serata possono partecipare anche i soci di Circoli e/o Associazioni associate alle FIAF, come lo è Tempo e Diaframma.

Cristina Ferri

Condividi