Categoria:Tecnica

Intervista ad Alessio Buonazia, socio di “Tempo & Diaframma”

La stampa Fine Art: intervista ad uno stampatore «Farsi la barba è come la stampa Fine Art». (articolo su fotografia professionale) Alessio Buonazia è uno stampatore professionista; il suo laboratorio, il Blve Lab, si trova in una zona tranquilla nella periferia di Bologna (per un bolognese, comunque, è praticamente San Lazzaro). Dopo una chiacchierata fatta quasi per caso, ho deciso di intervistarlo perché… è fighissimo!

Continua a leggere

24 marzo 2017 – Le monografie di Tempo e Diaframma – Rembrandt

Per il ciclo “Le monografie di Tempo e Diaframma”, venerdì 24 marzo 2017 si è tenuto in via Abba 3/2 un approccio teorico alle opere di Rembrandt, pittore olandese del 1600, a cui è seguito un esempio pratico di applicazione degli schemi di luce che prendono da lui il nome, con un set fotografico appositamente creato, in cui è stato fatto un ritratto ai partecipanti.

Continua a leggere

3 febbraio 2017 – Le monografie di Tempo e Diaframma

Per il ciclo “Le monografie di Tempo e Diaframma” il Prof. Carlo Cantelli, docente di storia dell’arte ci presentera’ “Considerazioni sullo studio di luce e ombre dal Caravaggio alla fotografia”, un’analisi dell’utilizzo della luce e dell’ombra nelle opere dell’artista del 1500, ancora oggi fonte di ispirazione per chi è appassionato di fotografia, sia a livello professionale sia amatoriale.

Continua a leggere

3 giugno 2016, strartrails a Monte Sole (Bologna)

Cari amici, tempo permettendo, venerdi 3 giugno 2016, proveremo a realizzare le suggestive foto di startrails. La lezione è gratuita per i soci di “Tempo & Diaframma” la località scelta è Monte Sole (Marzabotto), l’appuntamento è alle 18:00-18:30 c/o il ristorante “Il Poggiolo”, ma per chi avesse voglia di visitare il parco, noi saremo li già dal primo pomeriggio.

Continua a leggere

Nikon presenta la “Nikon Df” moderna reflex con linee retrò.

A quanto sono belle le Nikon F! Si quelle a pellicola, 35mm. Roba d’altri tempi? Forse no, o almeno così crede Nikon che ha annunciato oggi una nuova macchina digitale si, ma con un design fortemente ispirato alle analogiche ‘F’ (in particolare, FM2 e F3). E’ la Nikon Df (la “f” sta per fusion), macchina fotografica full frame con sensore CMOS FX (36,0×23,9 mm) da 16.2 megapixel e il processore EXPEED 3 della Nikon D4 e lo stesso sistema autofocus a 39 punti (9 […]

Continua a leggere