[s]guardi Contest Fotografico, premiazione e inaugurazione mostra

[s]guardi Contest Fotografico, premiazione e inaugurazione mostra

Domenica 16 dicembre si è tenuta a Castiglione dei Pepoli la premiazione e l’inaugurazione della mostra di [s]guardi Contest Fotografico promosso dalle associazioni Tempo e Diaframma – Fotografia, Officina15, dal Comune di Castiglione dei Pepoli e l’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese.

Il Contest nella sua prima edizione si è svolto dal 21 marzo fino al 15 novembre 2018 ed ha visto la partecipazione di 175 partecipanti in gara che hanno inviato 487 foto.
Maggiori informazioni

Lunedi 27 Agosto 2018, T&D presente alla Presentazione della mostra “The dark sight oh Photography” di Gabriele Fiolo

Lunedi 27 Agosto 2018, Tempo e Diaframma era presente alla Presentazione della mostra “The dark sight oh Photography” di Gabriele Fiolo, tenutasi in Fiera a Bologna, un progetto fotografico realizzato con persone cieche e ipovedenti in Tanzania, in collaborazione con Cefa onlus. “Per dimostrare che possono esprimere attraverso la fotografia le loro esperienze ed emozioni”.

Nato come un workshop svoltosi in alcune scuole e centri per persone con disabilità a Dar Es Salaam, ha coinvolto studenti e artisti, ragazze e ragazzi accumunati dall’essere ipovedenti o ciechi, spesso discriminati ed emarginati, con l’obiettivo di dimostrare che anche le persone con disabilità possono esprimere le loro esperienze ed emozioni grazie alla fotografia, vero e proprio strumento per “disegnare con la luce”.

Maggiori informazioni

18 maggio 2018, Workshop sul ritratto classico

18 maggio 2018, workshop sul ritratto classico.

Si è concluso ieri sera il workshop sul ritratto classico, con insegnanti i fotografi professionisti Antonella Amatulli e Gabriele Fiolo. Serata dinamica e divertente, in cui i partecipanti hanno potuto cimentarsi in prove di ritratto su un set fotrografico da studio, con diversi tipi di schemi di luce, passando anche dal ruolo di fotografi a quello di modelli. Un ringraziamento sentito agli insegnanti e ai soci che hanno partecipato con tanto entusiasmo.

24 marzo 2017 – Le monografie di Tempo e Diaframma – Rembrandt

Per il ciclo “Le monografie di Tempo e Diaframma”, venerdì 24 marzo 2017 si è tenuto in via Abba 3/2 un approccio teorico alle opere di Rembrandt, pittore olandese del 1600, a cui è seguito un esempio pratico di applicazione degli schemi di luce che prendono da lui il nome,
con un set fotografico appositamente creato, in cui è stato fatto un ritratto ai partecipanti.

Maggiori informazioni

24 febbraio 2017, La luce del risveglio progetto di Gabriele Fiolo

Venerdi’ 24 febbraio 2017 si è realizzato il progetto “La luce del risveglio” presso la Casa dei Risvegli Luca De Nigris.

Ideato da Gabriele Fiolo in collaborazione con L’associazione Gli amici di Luca onlus che ha aderito all’iniziativa di Caterpillar (Rairadio2) “Mi illumino di meno”– la giornata dedicata al risparmio energetico che si svolge da 13 anni in Italia, si è dato vita a un progetto corale in cui si rappresentano le emozioni e la luce in fondo al tunnel del risveglio. Maggiori informazioni

Disegnare con la luce di Gabriele Fiolo

“The dark sight of photography”, ciechi e ipovedenti mostrano la loro visione del mondo.

Disegnare con la luce. È l’obiettivo del workshop del fotografo bolognese Gabriele Fiolo e della ong CEFA che ha coinvolto 40 studenti e artisti ciechi o ipovedenti della Tanzania. 25 scatti sono stati scelti per una mostra e messi all’asta. Il ricavato sosterrà percorsi educativi e artistici.
BOLOGNA – Disegnare con la luce. È quello che il fotografo bolognese Gabriele Fiolo ha chiesto ai 40 studenti e artisti ciechi e ipovedenti di Dar es Salaam (Tanzania) coinvolti nel progetto “The dark sight of photography”. Maggiori informazioni

Inaugurata a Dar Es Salaam la mostra di Gabriele Fiolo

Dreams e SelfiesSabato 30 aprile 2016 inaugurata presso il NAFASI ART SPACE a Dar Es Salaam, la mostra: “Dreams & Selfies” di Gabriele Fiolo all’interno della manifestazione “Meet the artists”. Finito l’evento, le foto verranno esposte anche in europa oltre che in Italia ed è già in realizzazione un libro fotografico.

Maggiori informazioni

Dossier: “Creo, dunque mangio”

Fotoreporter Gabriele FioloQuando l’arte serve a sconfiggere la povertà. Giovani aiutati a trasformare il proprio talento in una professione. L’esperienza tanzaniana.

Il progetto di una ONG italiana. dà l’opportunità ai giovano tanzaniani, spesso con situazioni personali difficili, di trovare uno spazio nel mercato artistico dei loro paesi, n modo da trasformare il loro talento in una fonte di reddito. Maggiori informazioni