“Walker Evans” a cura di MARCO BRIONI

“Walker Evans” a cura di MARCO BRIONI

“Walker Evans” è un serata di Fotografia online a cura di Marco Brioni.

Walker Evans a cura di Marco Brioni
Walker Evans a cura di Marco Brioni

Martedì 26 gennaio 2021, ore 21.00 sulla piattaforma Zoom l’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma ha il piacere di ospitare Marco Brioni, Docente FIAF, fondatore di Frammenti di fotografia, per una serata interamente dedicata a un grande della fotografia, quale Walker Evans.

La storia della fotografia non sarebbe stata la stessa senza il bianco e nero di Walker Evans. Il suo lascito è enorme: ha contributo a nobilitare il genere della fotografia di documentazione, sperimentato i rapporti tra immagine e scrittura. Walker Evans (1903-1975). Dopo studi in letteratura e un breve soggiorno a Parigi, divenne un protagonista della vita culturale newyorchese tra gli anni ’20 e ’30. A consacrarlo furono una serie di lavori dedicati a genti e luoghi della Grande Depressione. Nel 1938 il MoMa di New York gli dedicò la prima mostra personale in assoluto riservata a un fotografo.

Marco Brioni ha studiato fotografia dal 2006 al 2008 al Ken Damy Fine Art Museum. Da diversi anni lavora sui mutamenti urbani e paesaggistici causati dai cataclismi storici, economici e sociali.
Nel 2010, assieme ad altri due fotografi, ha documentato il disfacimento delle architetture agricole mantovane abbandonate dai proprietari per la crisi economica. Il progetto collettivo è stato esposto in diverse città europee dal 2010 al 2015. Dal 2012 al 2016 ha realizzato uno studio sui campi di concentramento e sui luoghi di detenzione nazisti in Europa (NO-MORE)  e documentato le conseguenze architettoniche, urbanistiche e sociali delle partizioni fisiche delle città di Berlino, Belfast e Nicosia (CIT|IES). Dal 2018 porta avanti un progetto di documentazione del fronte italo-austriaco della Grande Guerra. Dal 2015 al 2018 ha condotto il programma radiofonico Mantova Eyes su RadioBase Mantova. Nel 2015, assieme a Ruggero Ughetti, ha creato “Frammenti di fotografia”, realtà culturale che si occupa di raccontare la fotografia, la sua storia,i suoi protagonisti e il suo linguaggio, collaborando con importati istituzioni quali Festivaletteratura, Festival della Fotografia Etica e Fondazione Palazzo Te. Dal 2018 è Tutor FIAF e presta il proprio operato nell’ambito di incontri culturali e letture portfolio.

L’appuntamento è martedì 26 gennaio 2021 ore 21:00 on line. I partecipanti riceveranno link di collegamento tramite zoom nel gruppo soci di Tempo e Diaframma di Whatsapp. 

Per una migliore organizzazione vi chiediamo gentilmente di confermare la propria presenza tramite messaggio su WhatsApp, in modo da poter organizzare la serata. Non saranno considerate “adesione” i parteciperò messi a questo evento su FB.

Per partecipare bisogna essere soci dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma e in regola con il tesseramento dell’anno 2021. Per potersi tesserare, sul sito dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, alla pagina  Tesseramento si trovano tutte le informazioni e i vantaggi.

Evento online nell’ambito dell’offerta di contenuti proposti ai Circoli e ai Soci dai Dipartimenti FIAF.

Cristina Ferri

Condividi