“Le nostre panchine” in piazza Lambrakis – inaugurazione

“Le nostre panchine” in piazza Lambrakis – inaugurazione

Integrazione e condivisione, un invito alla vita di comunità in “piazzetta”, un luogo in cui i bambini possono giocare insieme, gli anziani sedersi e chiacchierare, i giovani ritrovarsi e le famiglie condividere la gestione quotidiana e aiutarsi a vicenda. “Le nostre panchine” non rappresentano solo un abbellimento di Piazza Lambrakis, ma sono il simbolo di una comunità che crede nell’integrazione, nell’inclusione e nella solidarietà, che cerca un luogo accessibile a tutti da vivere e condividere “insieme”.

Inaugurazione "Le nostre panchine"
Inaugurazione “Le nostre panchine”

Sabato 30 gennaio 2021 in Piazza Lambrakis, all’interno del Villaggio Due Madonne, sono state inaugurate #lenostrepanchine.

L’evento ripreso con una diretta Facebook, è avvenuto alla presenza di Matteo Lepore, Assessore alla Cultura del Comune di Bologna, di Marzia Benassi, Presidente del Quartiere Savena, dell’ Associazione Senza il Banco e dell’ Arci Bologna ideatori del progetto, delle artiste Naomi Lazzari e Laura Maestrini che hanno realizzato delle opere d’arte, del gruppo informale “Gli amici della piazzetta” che hanno fortemente voluto e ampiamente collaborato in tutte le fasi del progetto.

Ogni panchina è un racconto, attraverso parole, immagini e colori: storie di bambini, di donne, di anziani e di diverse etnie. Un intero mondo rappresentato e narrato grazie alla maestria di Naomi e Laura.

“Il progetto prende l’avvio nell’autunno del 2019, quando è iniziato un lavoro condiviso con i cittadini per il restyling di alcune panchine della piazza. Attraverso delle assemblee pubbliche gli abitanti del Villaggio hanno espresso alcuni valori a loro molto cari delineando un “ecosistema urbano” in cui ogni componente ha uguale valore e importanza. 
I temi espressi sono quelli di: SOLIDARIETA’ E ACCOGLIENZA, RESPONSABILITA’ E CURA, INCLUSIONE E GENEROSITA’, CONDIVISIONE.
L’Associazione Senza il Banco li ha tradotti in linguaggio artistico attraverso il restyling delle panchine. Ringraziamo tutti i cittadini che hanno partecipato al processo e che ci hanno aiutato nel restauro prendendo a cuore la cura della loro piazza e del loro quartiere.L’iniziativa rientra nel progetto PON FOTOSINTESI URBANA di Arci Bologna con cofinanziamento dall’Unione europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020″

Associazione Senza Il banco”

L’invito rivolto a tutti è di recarsi in Piazza Lambrakis e partecipare al contest fotografico: scatta un selfie o fatti fotografare con la tua famiglia o i tuoi amici vicino alla panchina che più ti rappresenta e posta la foto sul tuo social, con #lenostrepanchine e taggando @associazionesenzailbanco.

L’intero reportage del progetto è stato realizzato a cura dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma.

#lenostrepanchine
#piazzalambrakis
#restyling
#fotosintesiurbana

Cristina Ferri

Condividi