Essere Yoga Bologna Meeting 2019 raccontata da Tempo e Diaframma

Un racconto fotografico di una giornata in cui lo yoga si è connesso con il cammino consapevole, con il teatro, la musica e con la meditazione.

Tempo e Diaframma a Essere Yoga Bologna Meeting
Tempo e Diaframma a Essere Yoga Bologna Meeting

Tempo e Diaframma anche quest’anno, in qualità di fotografo ufficiale dell’evento ESSERE YOGA BOLOGNA MEETING, che si è tenuto sabato 22 giugno dalle 8:30 alle 21:30 presso la Casa dei Risvegli di Fulvio DeNigris, ha raccontato attraverso le immagini le attività presentate. Otto Scuole di Yoga, ciascuna col proprio stile, si sono susseguite in lezioni multilivello aperte a tutti. 

Maggiori informazioni

23 febbraio 2018, M’illumino di meno – La luce del risveglio

M’illumino di meno – La luce del risveglio

Il progetto La luce del Risveglio del fotografo Gabriele Fiolo, realizzato con l’Associazione Gli amici di Luca, è stato lo spunto per il Comune di San Lazzaro di Savena per aderire a M’illumino di  meno, la giornata dedicata al risparmio energetico ideata dalla trasmissione Caterpillar di Radio2 Rai. L’evento si è svolto presso la mediateca di San Lazzaro diSavena, venerdì 23 febbraio 2018, a partire dalle ore 15.00 con l’allestimento di un set fotografico a impatto zero, a cura di Gabriele Fiolo. Il fotografo ha utilizzato pannelli fotovoltaici e una bicicletta modificata pedalata dalle atlete della squadra di pallavolo Vip Coveme e dai corriere di Ubm, che alimenta torce a led per pennellare di  luce i ritratti. Il risultato è uno schema luci insolito ed evocativo per ritratti speciali. Maggiori informazioni

24 febbraio 2017, La luce del risveglio progetto di Gabriele Fiolo

Venerdi’ 24 febbraio 2017 si è realizzato il progetto “La luce del risveglio” presso la Casa dei Risvegli Luca De Nigris.

Ideato da Gabriele Fiolo in collaborazione con L’associazione Gli amici di Luca onlus che ha aderito all’iniziativa di Caterpillar (Rairadio2) “Mi illumino di meno”– la giornata dedicata al risparmio energetico che si svolge da 13 anni in Italia, si è dato vita a un progetto corale in cui si rappresentano le emozioni e la luce in fondo al tunnel del risveglio. Maggiori informazioni