Inaugurazione della mostra fotografica “La maschera più piccola del mondo”

inaugurazione mostra
inaugurazione mostra
Dimenticarsi per un po’ la parte malata del proprio corpo e riprendere ad essere bambini con la voglia di giocare, cantare, scherzare. Anche in un letto di ospedale. Questo è il dono del clown. Un dono che accade ogni volta.

L’inaugurazione della mostra fotografica “La maschera più piccola del mondo” di Gabriele Fiolo è avvenuta sabato 14 maggio 2022 alle ore 11:00 presso la Sala Rosa a Budrio (Bo), alla presenza del Sindaco Maurizio Mazzanti e di Carlo Pagani Presidente della ProLoco di Budrio.

Nell’immagine partendo da sinistra:

  • Vincenzo Spoto, ProLoco di Budrio
  • Carlo Pagani, Presidente della ProLoco di Budrio
  • Gabriele Fiolo, fotografo e curatore della mostra
  • Pierfranco Delmastro, VicePresidente della ProLoco di Budrio
  • Maurizio Mazzanti, Sindaco di Budrio

I clown dottori entrano in azione per colorare i lunghi tempi vuoti dovuti alla degenza in ospedale. Il progetto ha coinvolto 20 giovani artisti di strada che grazie a pochi mesi di formazione li ha portati a creare il gruppo “Dottor Clown Tanzania” che ha iniziato ad animare e supportare bambini, famigliari e personale: nei reparti di pediatria oncologica, neurochirurgia e l’ortopedia pediatrica di due ospedali di Dar es Salaam.

Le immagini trasmettono tutta l’energia, la vitalità e la delicatezza di 20 giovani artisti che un giorno della loro vita hanno deciso di indossare la maschera più piccola del mondo: un naso rosso.

La mostra sarà visitabile il 14, il 21 e il 22 maggio dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 e il 15 maggio dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:00. Accesso gratuito.

Di seguito alcune immagini dell’inaugurazione.

Foto di Cristina Ferri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts
Condividi