Archivia 28 Settembre 2020

“I am Amleto” la mostra di nuovo esposta al Teatro Dehon

“I Am Amleto – Ho dentro ciò che non si mostra, fuori fronzoli e maschere di dolore”, la mostra fotografica, che narra come si può affrontare le proprie fragilità per ritrovare il proprio essere, di rientro dall’esposizione a  Valencia, sarà nuovamente in mostra da mercoledì 7 a martedì 20 ottobre nel foyer del Teatro Dehon, a cura di Gabriele Fiolo, con immagini di Fiolo e Cristina Ferri dell’Associazione fotografica Tempo e Diaframma, in occasione della 22ima “Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma – Vale la pena”, sesta a livello europeo con l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, promossa dall’ Associazione onlus Gli Amici di Luca

 

I AM AMLETO – MOSTRA FOTOGRAFICA

Una mostra fotografica, realizzata dall’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma in collaborazione con l’Associazione Gli Amici di Luca e il Teatro Dehon, con il contributo della Fondazione del Monte.

Le immagini raccontano il percorso creativo ed espressivo, realizzato attraverso laboratori teatrali in Italia e in Spagna, per accompagnare le persone fragili a ritrovare se stesse e a stringere relazioni che le portino fuori dall’isolamento sociale e a facilitarne il ritorno nel proprio contesto.  
“I AM AMLETO”, è il racconto di momenti in cui, ogni partecipante si è confrontato con le proprie competenze e abilità relazionali, traendone gratificazione, maggiore autostima e un miglioramento della propria qualità di vita. Insieme, ci si esprime per far emergere chi siamo.

Conferenza stampa per la XXII Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma – Vale la pena

Presentata venerdì 25 settembre, sul palco del Teatro Dehon, la XXII “Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma – Vale la pena”, sesta a livello europeo con l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e promossa dall’ Associazione Gli Amici di Luca

Conferenza stampa XXII Giornata dei risvegli
Conferenza stampa XXII Giornata dei risvegli

Alla conferenza hanno partecipato, in ordine da sinistra a destra:

Leggi tutto

Continua la mostra “Era Covid: Istantanee ai tempi della pandemia”

Visto il grande afflusso di visitatori alla mostra fotografica “Era Covid: Istantanee ai tempi della pandemia” realizzata grazie al progetto “On front line – in prima linea” di Gabriele Fiolo e Roberto Piccinini, in collaborazione con l’Azienda Usl di Bologna, le immagini rimarranno esposte negli spazi verdi dell’Ospedale Bellaria fino a 11 ottobre.  

Inaugurazione mostra "Era Covid"
Inaugurazione mostra “Era Covid”

La mostra che racconta i volti, la forza vitale e il grande cuore con cui gli operatori dell’Azienda Usl di Bologna hanno vissuta in prima linea questo situazione di estrema emergenza, è stata organizzata da Azienda USL di Bologna e Bimbo tu APS e raccoglie alcuni degli scatti realizzati durante il progetto “On front line – in prima linea” dei fotografi Gabriele Fiolo, Roberto Piccinini e Paolo Righi.

Quando l’espressione artistica di due fotografi professionisti incontra il cuore e l’animo di chi è stato in prima linea per salvare vite umane, in un periodo di emergenza, nasce un racconto in cui le immagini prendono vita.

“Il mio nonno è – Generazioni a confronto” Inaugurazione della mostra fotografica di Gabriele Fiolo

“Il mio nonno è – Generazioni a confronto”: emozioni di vita condivisa nelle immagini del progetto fotografico realizzato da Gabriele Fiolo, fotoreporter e giornalista, Art Director dell’ Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, esposte presso la Mediateca di San Lazzaro a Bologna.

In mostra le immagini realizzate durante lo shooting del progetto pensato e realizzato presso la Mediateca di San Lazzaro di Savena. Le fotografie hanno l’obiettivo di raccontare il ruolo sociale sempre piu’ importante che ricoprono i nonni all’interno dei nuclei familiari nella societa’ odierna. Nonni, custodi e protettori delle nuove famiglie, con un doppio ruolo, di genitore per i propri figli e di nonno per i nipoti, che condividono con loro dei momenti di vita quotidiana e supportano la gestione degli impegni dell’intero nucleo familiare.

L’inaugurazione avverrà venerdì 2 ottobre alle ore 19:00 presso la Mediateca di San Lazzaro di Savena (BO) in via Caselle 22 e resterà esposta fino al 23 ottobre 2020.

“Se potessi disegnare il futuro, lo disegnerei con più biblioteche e meno Wikipedia, con più nonni e meno Social Network”
citaz. NICK BIUSSY

Uscita fotografica “Fotografando il foliage”

Uscita fotografica “Fotografando il foliage” alle Cascate del Dardagna: un’occasione per esercitarsi con la fotografia di paesaggio, catturando le belle immagini che la stagione autunnale ci sa regalare.

"Fotografando il foliage"
“Fotografando il foliage”

Sabato 17 ottobre i soci dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma sono quindi invitati a quest’uscita fotografica con pic-nic in mezzo alla natura alla Cascate del Dardagna. Ritrovo direttamente in loco alle 9:00 oppure partenza da Sasso Marconi alle ore 8:00 oppure partenza in gruppo da Bologna sulle 7:00-7:30: ci si organizzerà sulla base di quanti soci aderiscono e dalle automobili a disposizione. Il rientro è previsto nel tardo pomeriggio. Abbigliamento comodo e organizzarsi per pic-nic.

Per una migliore organizzazione vi chiediamo gentilmente di confermare la propria presenza tramite messaggio WhatsApp, in modo da poter organizzare la serata. Non saranno considerate “adesione” i parteciperò messi a questo evento su FB. 

Data la tipologia di uscita fotografica i posti sono limitati.
Per partecipare bisogna essere soci dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma e in regola con il tesseramento dell’anno in corso. Per potersi tesserare, sul sito https://tempoediaframma.it/ si trovano tutte le informazioni e i vantaggi.

Family Shooting per Summer Graf 2020

Family Shooting per Summer Graf 2020: Un pomeriggio in Piazza Spadolini  presso il Quartiere San Donato San Vitale per realizzare un nuovo progetto di fotografia partecipativa a cura dell’Associazione Fotografia Tempo e Diaframma.

Family Shooting per Summer Graf 2020
Family Shooting per Summer Graf 2020

Uno shooting fotografico con un set fotografico professionale, realizzato il 18 settembre 2020 a cura dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, dal fotografo Gabriele Fiolo, che ha avuto come obiettivo quello di raccontare attraverso l’immagine la storia delle famiglie residenti e non del Quartiere, che parteciperanno all’iniziativa. Etnie diverse, famiglie di età media diversa, situazioni diverse, storie diverse che si sono fermate davanti all’obiettivo per narrarsi.

Leggi tutto

Gli autori siamo NOI – serata dedicata ai racconti fotografici dei soci

Gli autori siamo NOI: serata dedicata ai racconti fotografici dei soci. Quando la fotografia diventa racconto di vita e momento di condivisione.

Gli autori siamo NOI
Gli autori siamo NOI

Gli autori siamo NOI è una serata in cui i protagonisti sono i soci dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, con le loro immagini e i loro racconti. Si invitano quindi i soci a presentare un audio video o una serie di immagini che rappresentano il racconto di queste vacanze 2020 o di un loro progetto. Si consiglia di preparare un’audio video o una serie di immagini di durata max di circa 4 min e al termine della proiezione si potrà raccontare la propria esperienza.

L’appuntamento è venerdi’ 25 settembre 2020 ore 21:00 in Piazza Spadolini, 3 a Bologna, presso il Graf San Donato.

Leggi tutto

Family Shooting di Tempo e Diaframma per Summer Graf 2020

Venerdì 18 settembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 19:00 Family Shooting in Piazza Spadolini per Summer Graf 2020 presso il Quartiere San Donato San Vitale un nuovo progetto di fotografia partecipativa dell’Associazione Fotografia Tempo e Diaframma.

Family Shooting
Family Shooting

Uno shooting fotografico con un set fotografico professionale, realizzato a cura dell’Associazione Fotografica Tempo e Diaframma, a cura del fotografo Gabriele Fiolo, con l’obiettivo di raccontare attraverso l’immagine la storia delle famiglie residenti e non del Quartiere, che parteciperanno all’iniziativa.

Leggi tutto

Dispositivi per bambini disabili acquistati grazie a The Dark Sight of Photography in Schools

La mostra del progetto “The Dark Sight of Photography in Schools” di Gabriele Fiolo inaugurata per la prima volta il 21 Novembre 2019 nella Residenza dell’Ambasciatore Italiano in Tanzania ha raccolto fondi allo scopo di acquistare dispositivi assistivi per bambini con disabilità che frequentano le scuole coinvolte nel progetto All Inclusive.  

Con grande soddisfazione dei genitori e del personale CEFA, in questi giorni è stato completato l’acquisto di 9 sedie a rotelle e 1 walker, strumenti molto utili per questi bambini per andare a scuola e frequentarla in modo inclusivo.

Nella ricorrenza del 30 anniversario dell’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza la mostra “The Dark Sight of Photography in Schools” si conferma una testimonianza “di bambini fatta dai bambini” per affermare il diritto universale all’istruzione.

Leggi tutto